Biography

 

Anita è una fotografa italiana nata a Prato nel 1989.

Dopo gli studi classici si è laureata in Scenografia presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna e specializzata  in Fotografia conseguendo la laurea specialistica presso la L.a.b.a di Firenze.

 

Il suo principale campo di interesse è il ricordo e come questo può essere rappresentato, espresso, e a sua volta perpetuato tramite la fotografia. La figura umana, nelle sue molteplici forme, è da sempre fonte di curiosità e ispirazione, soprattutto se unita e affiancata a dettagli e informazioni che narrano la sua origine.

Tratto caratteristico del suo lavoro è scavare nella memoria  per trovare tracce del presente e delineare pezzi di futuro.

L'intimità della vita quotidiana e lo scorrere del tempo, prendono corpo sulla pellicola analogica, ormai il  mezzo più utilizzato nei suoi ultimi lavori.

 

 

Ad oggi collabora come fotografa free-lance con numerose riviste cartacee e web, si occupa anche di videomaking.

Socia dell'Associazione Culturale Sedici, che si occupa di Fotografia ed Arti Visive. (  www.sedici.org  )

 

Anita is a young italian photographer, she was born in Prato in 1989.

She achieved a BA in Art Scene to the Accademia di Belle Arti of Bologna, two years later achieved her MA in Photography to the L.A.B.A of Florence.

 

She focus her main interest in Memory. She's fascinated by how the Memory could be rappresented, expressed and, at the same time, remembered trow the Photography.

Typical of her work is real and daily life. She's fascinated by the intimancy and slowliness that every simple day presents.

Nowdays her favourite medium is film 35mm.

 

She collaborates with some magazines as free-lance photographer and also as  video-operator.

She's a member of Cultural Association Sedici, that talk about Photography and Visual Arts. (  www.sedici.org )

 

Expositions

 


2014 -  Biennale dei Giovani Fotografi, Fotoconfronti edizione 2014, Bibbiena

2015 -  Esposizione  “Madre: icona, sogno e realtà”, presso ExpArt studio-gallery, Poppi
2017 -  "ME. L'autoritratto nell'epoca dei selfie' a cura di Simone Martinetto presso Cineteca di Bologna, Bologna